Facebook Flickr

Domenica 04 Dicembre 2011

Comunicato Bergamo Boxe

Domani il nostro Massimiliano OBERTI, accompagnato dal Tecnico BUGADA Fabrizio, partirà alla volta di Reggio Calabria in quanto da martedì 6 a domenica 11 dicembre il ring più importante della Boxe italiana sarà il Pala Pentimele del capoluogo calabrese, con in scena l’89^ edizione delle fasi finali dei Campionati Italiani Assoluti 2011.

 

Un edizione con numeri da record, i pugili iscritti alla competizione sono complessivamente 136, suddivisi nelle 10 categorie di peso. Rappresenteranno 16 regioni e i due gruppi sportivi militari: Lombardia 11 atleti (per 9 categorie), Campania 11 (7), Abruzzo 10, Toscana 10, Piemonte 10, Sicilia 10, Emilia 9, Lazio 9 (8), Sardegna 8, Puglia 8 (6), Liguria 6, Veneto 6, Friuli V.G. 4, Umbria 4, Marche 4, Calabria 3, FF.OO 9 (7) e FF.AA. 4.

 

Ci saranno i campioni uscenti dell'edizione scorsa tenutasi a Napoli, i vincitori del Guanto d'Oro 2011 e i vincitori delle selezioni regionali.

 

Per OBERTI, 21enne di Rigosa, all’esordio nella massima competizione nazionale per pugili “Elite” (51 match, 35+, 1=, 15-), non sarà certo facile gareggiare nella categoria Kg. 75, che vanta pugili dai palmares importanti e già gravitanti da tempo in ambito “azzurro”, come il Campione in carica Luca Esposito dell’ASD Fearless Boxing Team, il due volte Campione Italiano Salvatore Grieco del Gruppo Sportivo delle FF.OO e i vari vincitori dei Campioni Regionali appena terminati. 
     

OBERTI, in serie positiva da nove incontri è vincitore nel 2011 della 5^ edizione del Torneo Nazionale ad invito “Guanto d’Oro d’Italia” Boxeur Des Rues Trofeo “Aldo Garofalo”, prestigioso appuntamento con i migliori giovani atleti Elite 1° e 2° serie del panorama pugilistico nazionale dello scorso giugno e del 3° Torneo Interregionale di pugilato “Trofeo Bergamo Città dei Mille”.

 

Boxe di qualità, determinazione e grande padronanza del ring hanno dimostrato la sua netta crescita in questo 2011 e che le sue carte sono del tutto in regola per effettuare un gran Campionato.